ANIxD - Artificial Natural Intelligence x Design
info pag.4 - Consulenza -

Vengono qui riconfermate le figure che sono deputate nelle rispettive competenze:

-medicina di base

-psicologia

-psichiatria

-psicoterapia

-neurologia

-farmacia

Ma la mente non è solo una entità da curare, ma da vivere in base ad un progetto. La PsicoIngegneria si propone di mettere a disposizione gli strumenti elaborati -a tal fine- nella Cibernetica.

 

detail-from-Medicine - Klimt
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Home
progetto
chi siamo
consulenza
lezioni
ing-psi
vocabolario
articoli
link
site map
email
Home > info pag.4 - Consulenza

Ma veniamo a cosa ci possiamo scambiare come informazioni:

Non è facile estrarre informazioni

-sia "su internet"

-sia "nella nostra società"

____________

SU INTERNET:

____________

La maggior parte delle persone non sanno accendere un computer.
Coloro che sono almeno capaci di farlo, magari perché hanno provato da giovani, quindi con un sufficiente grado di incoscienza di mettere in conto di potersi sbagliare, e -come un bambino che cade e poi si rialza- hanno un buon approccio con la questione ..

.. coloro che sono almeno capaci di farlo .. dicevo .. al più (la maggior parte di loro) si collegano ad un motore di ricerca, tramite un browser (ossia un programma per visualizzare le pagine web), per mettere dentro una parola e cercare cosa compare, magari sul telefonino, o in un internet caffè.

http://it.wikipedia.org/wiki/Browser

Ora supponiamo che si usi uno dei motori più noti, google:

http://www.google.it/

Si mette dentro la parola che interessa e la nostra ricerca significa sfogliare pagine e pagine, come per esempio questa (visto che la state leggendo).

Ma l'interazione è molto scarsa, la capacità di espressione e interazione con altri molto ridotta, salvo farsi pubblicare un email, un intervento, un articolo, una richiesta di un consiglio o di help.

Quindi vorrei anzitutto dare qualche metodo in più:

Sia che siate capaci di iscrivervi a un gruppo di discussione NGs (i cosidetti News Groups) sia che vogliate una panoramica sintetica -tipo blog- di cosa si è discusso sui principali NGs, vorrei fornirvi più strade o chiavi di lettura (key, in inglese).

Key-1: Come ci si iscrive in un gruppo di discussione?

Configurazione_NGs

Il link (collegamento) precedente vi porta passo/passo a configurare il Vs personal computer per poter usufruire di questa opportunità.

 

Key-2:Gli articoli segnalati?

Archivio_Articoli_(per_argomento_e_per_data)

______________________

NELLA NOSTRA SOCIETA':

______________________

Supponiamo che una persona abbia un lieve disturbo che riguarda il suo umore .. magari si sente depressa, stressata, demotivata.

Si rivolge ad un normale consulto medico, del medico di famiglia. Questi se non ha una specializzazione specifica la indirizza ad uno psicologo, o una psicoterapeuta, o a da uno psichiatra, etc.

a) Ma a che punto è oggi lo studio della mente?

b) Che tipi di risposte _*la scienza*_ è in grado di fornire?

Alla domanda "a" non è facile rispondere .. si può dire che è possibile curare -con farmaci- prevalentemente i sintomi di cause psicologiche.

Ciò però può indurre una farmaco dipendenza.

Non sarebbe meglio vedere se si riesce a trovare una soluzione con un metodo dialogico (il parlarsi)?

Ma "il parlarsi", anche in un normale consulto psico-analitico, non viene sempre consigliato nei casi di psicosi, ossia quando si è in presenza per esempio di stati di delirio, stati di allucinazione, etc.

Non è consigliato perché il rilevare e rivelare quale siano le cause di tali disturbi, spesso porta ad un aggravamento delle manifestazioni ed a un peggioramento del quadro di salute mentale.

Ho trattato diffusamente di ciò negli articoli tecnici di cui sono l'autore e che potete trovare in "site map".

Vi ho fornito anche dei temi trattati in modo "divulgativo" estratti da NGs (News Groups, ossia gruppi di discussione).

Tirando le somme, e rinviando agli articoli chi voglia approfondire gli argomenti, si può dire che è più che lecito cercare di appoggiarsi ai metodi ordinari della psicoanalisi, nei casi lievi.

Ma per stessa ammissione degli psico-analisti, non è possibile avere un trattamento psicoanalitico nei casi gravi, ossia di psicosi, se non farmacologico.

Confermo -quindi- che la via maestra -nei casi gravi- è ricorrere a farmaci prescritti da un medico specializzato in psichiatria, ma poi?

Ossia ci si deve -ordinariamente- fossilizzare ad accettare uno status di cronicizzazione della malattia e una farmaco dipendenza?

Questo sito è allora -in primis- un regalo.

Un regalo di chi -con un dottorato in ingegneria- ha studiato per 30 anni la questione e ne ha conseguito che si può fare molto di più che restare in terapia in modo cronico.

La farmacopea e il contributo sintomatologico della medicina è una condizione "sine qua non", ossia senza la quale non può neanche iniziare un recupero (per i casi previsti dai farmaci).

http://it.wikipedia.org/wiki/Condicio_sine_qua_non

Ma anziché rifiutare o accogliere in toto una metodologia scientifica -> la scienza deve sottoporre a verifica la convergenza dei metodi.

Non basta -quindi- che si crei una situazione di "stallo" di non pericolosità o di stato vegetativo del soggetto con disturbi più o meno gravi.

Necessita ritrovare un percorso per vedere cosa ha causato quelle manifestazioni, e se sia possibile un recupero completo.

Non va desiderata una società ospedalizzata, vittima della incapacità di esame dei suoi problemi.

Quindi la mia risposta è duplice:

-da un lato alla comunità scientifica una documentazione per la verifica della converganza del metodo di trarre dallo studio della cibernetica -opportunamente simmetricizzata vs il caso umano- affinché quanto è nei modelli possa trovare una corroborazione (si veda "logica della ricerca scientifica" di K. Popper).

-da un secondo fronte a coloro che chiedono consiglio l'offerta di un esame -il mio e degli specialisti che si appoggiano già ora sul mio metodo- che dica quale siano le opportunità più ampie della sola farmaco dipendenza.

Aggiornerò gli articoli che sono nella sezione raggiungibile dal link "site map", risponderò gratuitamente alla Vs richiesta di maggiori informazioni -> per email.

E' possibile anche un consulto telefonico o di persona, grazie dell'attenzione.

mailto:cibernetics_2002@yahoo.it

 

Commento al quadro di Klimt:

Può essere interessante vederne l'estensione completa kLINT PAINT

Si intuisce -allora- quanto dolore incomprensibile vi possa essere attorno ad un volto sereno.

Sei in : ANIxD\Home > info pag.4 - Consulenza -

| Home °°° | Contact Us @ | Previous Page « | Next Page » |


Engineering Consulting - mailto:cibernetics_2002@yahoo.it


i testi qui riportati e le consulenze offerte sono di Engineering Consulting
non sono riferibili a prescrizioni mediche per cui è opportuno il consulto specifico.